Publicenter presenta la sua nuova carta di pagamento eco-friendly, realizzata con PET-G riciclato!

think green

Publicenter compie un ulteriore passo avanti nel suo impegno verso una maggiore sostenibilità ambientale con il lancio della nuova carta di pagamento eco-frinedly realizzata con PET-G riciclato ottenuto dal recupero di materiale post-industriale. La nuova carta di pagamento è dual interface, può quindi funzionare sia in modalità contact che contactless, rispecchia i requisiti EMV® (Visa e Mastercard) ed è adatta per applicazioni di credito e debito.

La nuova carta si compone per circa il 98% di materiale di riciclo, al quale si affiancano i componenti non plastici come il chip e l'antenna RFID.

Riciclare significa trasformare i materiali non più utilizzati in nuovi oggetti, riducendo così la quantità di rifiuti immessa nell'ambiente. L'utilizzo di materie prime come il R-PET-G rispetta le linee guida dell'economia circolare: non creare nuova plastica, ma riutilizzare quella esistente.

L’attenzione sempre maggiore dei consumatori verso prodotti green, meno impattanti verso l’ambiente, ha fatto sì che il riciclo e la sostenibilità siano diventatati temi importanti anche per banche ed istituti di credito. Publicenter che ha già sviluppato svariate soluzioni in R-PET-G per il settore retail, offre ora un nuovo prodotto su misura per le esigenze del settore bancario. Un ulteriore passo per aiutare le aziende a ridurre il loro impatto ambientale.