Prodotti

I° CONCORSO FOTOGRAFICO 'Christine Alouet' - I colori della vita

“I colori della vita”, questo il tema conduttore del primo concorso fotografico promosso da Publicenter per i propri dipendenti. L’idea nata quasi per gioco, da un piccolo gruppo di persone, nell’ambito di un percorso formativo molto più ampio che vede l’azienda impegnata oramai da qualche anno.

Il concorso è stato intitolato a “Christine Alouet” una collega recentemente scomparsa ed associato ad una raccolta fondi, a cui tutti hanno dato il loro contributo. L'importo raccolto è stato devoluto all’ANT, con la volontà di offrire un aiuto concreto ad altre persone che stanno affrontando la stessa terribile malattia che ha colpito Christine.

Questo scelta ha reso il concorso ancora più EMOZIONANTE, più GIUSTO! I colleghi, tutti, hanno accolto prima con curiosità, poi con grande entusiasmo l’iniziativa, partecipando numerosi con le loro foto, ripescate in un cassetto o scattate appositamente, comunque con la voglia di partecipare e di dare il loro contributo all'iniziativa.

73 le foto in concorso che hanno rivelato passioni, interessi ed aspetti delle personalità talvolta sconosciuti poiché non evidenti nella quotidianità lavorativa.

Non solo competenze e professionalità, ma anche personalità, attitudini ed interessi personali, questo emerge in Publicenter!

La giuria esterna composta da professionisti dello studio Foto Victor di Marzabotto (BO), dopo aver visionato tutte le foto, ha premiato la foto di Tiziana degli Esposti (uff. personale):

i° premio CF

L’AZZURRO – LA GIOVINEZZA – L’INIZIO DEL VIAGGIO
In mente devi avere sempre Itaca. La tua meta è arrivare fino a là. Però non affrettare il viaggio. È meglio si prolunghi … È stata Itaca ad offrirti questo viaggio. Senza di lei non saresti partito. (Costantinos Kavafis – ITACA)

Motivazione della giuria: La contrapposizione tra il bambino e la sua opera raccontano naturalmente l'essenza della vita, al contempo entusiasmante e fragile, sorprendente nel suo delicato equilibrio: una giovane vita, ancora avvolta dall'azzurro della giovinezza, dai cui occhi emerge prepotente la voglia di scoperta che porterà a riempire l'esistenza di tinte ed emozioni nuove e ancora sconosciute.

La giuria interna ha invece, assegnato il podio del vincitore ad Antonio Spata ( uff. tecnico)

II° premio CF

PRIME ESPERIENZE
Giovane padre taglia per la prima volta le unghie a sua figlia di poche settimane

Motivazione della giuria:Le mani del padre che incontrano quelle della figlia rappresentano in maniera esemplare la meraviglia della vita che si tramanda e il colore di cui essa si riempirà grazie all'amore degli esseri umani.

 

 FOTO GALLERY